Puoi trovare questo prodotto anche in Lazio.
Scopri tutti gli altri prodotti della stessa regione.
Questo prodotto fa parte della categoria "Salumi e Carni".
Scopri tutti gli altri prodotti simili.
Tweet
<

Coppa di testa
Salumi e Carni

 Coppa di testa
StampaCondividiFacebookTwitter
sississima
Inserito da sississima - Vai al suo profilo
Acquaefarina-sississima  il 10/08/2011
QUALITA'
La coppa di testa ├Ę un insaccato di carni suine cotte,  inserite in un budello naturale. ├ł composto dalle parti magre che rivestono la testa dell'animale: guancia, lingua, cotenna e con l'aggiunta di muscolo disuino, geretto  di spalla. Ha una forma cilindrica leggermente curva, del diametro di 12-15 cm e del  peso variabile da 3 a 5 kg, con aspetto simile ad una soppressa , ma priva di muffa esterna. Al taglio si mostra a chiazze di colore variabile per le varie parti di  carne della testa che vi sono inserite. L'aroma e ricco di sfumature, il gusto sapido e piacevole.
PRODUZIONE
Per la produzione di questo insaccato viene utilizzata  esclusivamente la testa del suino, compresa la lingua. Le teste vengono accuratamente lavorate eliminando ossa, occhi e orecchie. Lo spolpo ottenuto, lingua  compresa, viene bollito in poca acqua per avere una ottimale concentrazione del  sapore. A cottura ultimata la carne vien e sgocciolata e passata al tritacarne dove viene grossolanamente macinata. La carne tritata con aggiunta di sale e aromi  naturali (pepe, chiodi digarofano, cannella, noce moscata, ecc.) viene impastata ed  insaccata in budello naturale (o artificiale) di grosso diametro (15-20cm), legata e raffreddata in celle frigorifere.<br>Nell'Estense il prodotto si trova in commercio, durante il periodo  invernale, presso alcune rivendite alimentari, direttamente presso i produttori o si  pu├▓ degustare in ristoranti e agriturismi.
UTILIZZO DEL PRODOTTO
Il prodotto va consumato entro breve tempo dalla produzione; si taglia in fette  sottili e si consuma come antipasto, merenda o come piatto unico con verdure di  stagione.
STORIA
La coppa di testa viene prodotta da tempo immemorabile dai contadini  dell'estense, nel periodo invernale,immediatamente dopo la macellazione del maiale. ├ł un insaccato creato per utilizzare anche la testa del maiale, che contiene carni  delicate e molto saporite.
Segnala inesattezza

I PRODUTTORI (2)

Azienda Agricola Oleificio San Comaio di Raffaele Caruso
Azienda Agricola Oleificio San Comaio di Raffaele Caruso
Via Provinciale 62, 83030, Zungoli (AV)
Italporketta sas di Leopardi Alessandro
Italporketta sas di Leopardi Alessandro
Via Perlatura 49, 00040, Ariccia (RM)