Puoi trovare questo prodotto in Marche.
Scopri tutti gli altri prodotti della stessa regione.
Questo prodotto fa parte della categoria "Birre artigianali".
Scopri tutti gli altri prodotti simili.
Tweet
<

Birra Champagne Amarcord Riserva Speciale ad alta fermentazione con ingredienti speciali, rifermentata in bottiglia
Birre artigianali

Birra Champagne Amarcord Riserva Speciale ad alta fermentazione con ingredienti speciali, rifermentata in bottiglia
StampaCondividiFacebookTwitter
Laura
Inserito da Laura - Vai al suo profilo
Cucinare per Passione  il 14/01/2012
SCHEDA TECNICA
Fermentazione: alta
Gradazione: alc. 10 vol
Ingredienti: miele frutti di visciola e prugnolo, acqua, malto d'orzo, luppolo, lieviti di Champagne.
Grado Plato iniziale: 19,5
IBU (unità di amaro): 20
EBC (unità di colore): 26
STORIA E DESCRIZIONE
La Birra Amarcord riserva speciale è nata dall'incontro tra il genio di Garrett Oliver il grande maestro birraio della  Brooklyn Brewery di New York, e il talento di Tonino Guerra grande poeta e sceneggiatore romagnolo entrambi appassionati di cinema.
Con questa particolare birra, Garrett Oliver, ha cercato di rappresentare l'anima colorata, vibrante e solare di Tonino Guerra, che ne ha disegnata sia la bottiglia dalla forma storta che l'etichetta in cui è raffigurato il pavone che è presente nella simbologia del film Amarcord di cui Tonino è stato con Fellini, lo sceneggiatore.
Ne è nata così una birra ad alta fermentazione, prodotta con ingredienti speciali tipici “del territorio” dove Tonino vive, il Montefeltro, quali il miele d'acacia e il millefiori, i frutti di visciola e prugnolo che lui chiama i “frutti dimenticati”, l'acqua oligominerale di sorgente del Monte Nerone, malto di puro orzo distico raccolto in primavera, 2 tipologie di luppolo, e i lieviti di Champagne, alla quale, per le sue peculiarità, non si poteva dare altro nome che  “Amarcord Riserva Speciale”.
Altra peculiarità di questa particolare birra è che fa 9 mesi di rifermentazione in bottiglia e passa da un ambiente a temperatura costante sui 20/22° a un ambiente freddo con temperatura intorno a 5/7°. 
ASPETTO
E proprio grazie agli ingredienti utilizzati, questa birra artigianale, una volta nel bicchiere ha un aspetto velato, un colore caldo, che ricorda quello di un’albicocca, ma leggermente più tendente al rosa.
Ha una schiuma chiara, e un profumo che, grazie all’effervescenza fine che sembra perlage, appare prima leggermente speziato e fruttato, poi conuna punta aromatica di lievito. La rifermentazione naturale in bottiglia prodotta dai lieviti nobili di Champagne, le conferiscono un gusto secco, leggermente amaro, ed elegante. 
ABBINAMENTO
Per il suo carattere fine ed elegante offre delle molteplici possibilità di abbinamento sia nella cucina tradizionale sia in quella creativa.
E’ perfetto l’abbinamento con i formaggi stagionati come il pecorino e il formaggio di fossa, con le carni di maiale, di anatra e di coniglio, ma si abbina bene anche pesci cotti a vapore e con le ostriche .
Adatta ai dolci, si addice bene alla panna cotta e i dolci a base di cioccolato.
COME GUSTARLA
E' possibile gustarla sia in bicchieri flûte a una temperatura di 2/4° C. valorizzandone così all'effervescenza fine, che sembra perlage, e la sapidità del lievito, che in calice da vino a una temperatura di 5/6° enfatizzandone così i profumi e tutte le note di gusto.
PREMI E RICONOSCIMENTI
Dal 10 al 12 ottobre 2011 a Tel Aviv si è svolto il “Beer International Recognition Award" dove il Birrificio Amarcord ha presentato la Birra Amarcord Riserva Speciale che ha ottenuto la medaglia d'argento nella sua categoria. Alla Birra Amarcord Riserva Speciale sono stati riconosciti altri due premi alla 14 ema edizione dell'International Beer Challenge 2011 di Londra: la medaglia d'argento per la ricetta e la medaglia di bronzo per il packaging,
Segnala inesattezza

I PRODUTTORI (1)

Birra Amarcord SpA
Birra Amarcord SpA
Loc. Pian Di Molino Zona Artigianale snc, 61042, Apecchio (PU)

LE RICETTE (2)

http://www.cucinareperpassione.it/metti-insieme-una-grande-birra-come-amarcord-riserva-speciale-un-grande-chef-come-marco-cavallucci-ed-e-fatta/
http://www.festivalalogastronomia.it/1396/pasta-e-patate-con-salsiccia-e-birra/