Questo prodotto fa parte della categoria "Pane e prodotti da panificazione".
Scopri tutti gli altri prodotti simili.
Tweet
<

Biscotto salato di Roccalbegna
Pane e prodotti da panificazione

Biscotto salato di Roccalbegna
StampaCondividiFacebookTwitter
chocolat
Inserito da chocolat - Vai al suo profilo
Zenzero e zen  il 07/09/2011
STORIA
Nasce nel Medioevo ad uso delle famiglie comuni.
Il Biscotto salato di Roccalbegna: “Ti cattura al primo morso con la squisitezza del suo sapore e con il suo particolare impasto. A prima vista, per la sua forma e per il colore, può sembrare un tarallo comune, ma, come si assaggia, si scopre che è tutta un'altra storia.
Eppure è il più povero e il più artigianale. Povero, perché preparato solamente con acqua, olio, farina, sale, lievito e semi d'anice. Artigianale, perché deve essere impastato a mano con la sola forza delle braccia.
E il biscotto per le feste di eccellenza, sacre e profane, dei battesimi, dei matrimoni, delle comunioni.”

Gli abitanti di Roccalbegna descrivono il loro biscotto cosi', e lo ricordano da più di venti anni con una sagra a metà agosto.
Anche per il Biscotto salato di Roccalbegna è iniziato l'iter per il riconoscimento I.G.P. (Indicazione Geografica Protetta).

Fonte http://www.stradadelvinomontecucco.it/i_prodotti/biscotto_salato_di_roccalbegna.html
Segnala inesattezza
Aggiungi 'Biscotto salato di Roccalbegna' ad un produttore
Seleziona uno o pi├╣ produttori che producono questo prodotto.
Ricerca (0)  |  Selezionati (0)  |  Miei (0)
Cerca
Annulla | Salva

LE RICETTE (1)

I semi di anice vengono messi a bagno nel vino bianco per alcune ore. La farina viene impastata con lievito di birra sciolto in una tazza d\'acqua e olio extravergine d\'oliva. Successivamente si strizzano i semi d\'anice e si aggiungono all\'impasto insi
Inserito da chocolat - Zenzero e zen