Puoi trovare questo prodotto in Calabria.
Scopri tutti gli altri prodotti della stessa regione.
Questo prodotto fa parte della categoria "Olii".
Scopri tutti gli altri prodotti simili.
Tweet
<

Olio extravergine Monocultivar Cannava'
Olii
Questo è un prodotto autunnale

Olio extravergine Monocultivar Cannava'
StampaCondividiFacebookTwitter
myfoodwall
Inserito da myfoodwall - Vai al suo profilo
Laura Bucarelli  il 17/03/2013
STORIA
La Calabria vanta un'antichissima tradizione nella produzione di olio d'oliva, tanto che gli uliveti sono da sempre una delle principali caratteristiche del territorio regionale. Se è vero che l'olio d'oliva veniva già coltivato in Medio Oriente ben 8000 anni fa, non meno illustre è la storia dello sposalizio tra questo prodotto e la regione Calabria, sposalizio che gli storici fanno risalire ai tempi della Magna Grecia, quando la pianta arrivò nell'Italia meridionale importata dall'Asia Minore. Fu allora che l'ulivo trovò in Calabria le condizioni climatiche ideali e la conformazione del suolo adatta alla sua diffusione. E' dunque grazie ad una secolare esperienza che oggi la Calabria è al secondo posto tra i produttori di olio italiani. Questo spiega il fatto che oggi siano proprio gli ampi spazi coltivati ad ulivi una delle principali caratteristiche di questa terra e delle sue campagne.
Non dimentichiamo infatti che, parlando di olio, a fare la differenza sono anche il sole, il clima, la qualità delle olive. E la Calabria non fa certo mancare ai suoi uliveti luce e calore in quantità.
QUALITA'
La cultivar Cannavà è una varietà autoctona, da selezione gamica, che l'azienda ha chiamato Cannavà, dal nome del borgo in cui risiede. Gli uliveti di questa cultivar si estendono dal borgo di Cannavà (Cannavello), nella località "Foresta" e nella località il "Verso". Le piante di questa cultivar si presentano di medie dimensioni e dal portamento espanso con foglie piccole di colore verde profondo. La drupa si presenta piccola intorno al grammo, ogivale, simmetrica. Da questo piccolo frutto si ricava un olio dal profumo intenso di oliva acerba, armonico ed equilibrato con note di erba appena tagliata e pomodoro. L'olio è eccelente e si presta molto bene a qualsiasi preparazione culinaria sia cotto sia a crudo.




PRODUZIONE
A fare di un olio d'oliva un prodotto genuino e di qualità è l'intera sua storia, una storia che comincia negli uliveti, dalla nascita e crescita di un'albero d'ulivo, e va fino al momento in cui l'olio arriva sulle nostre tavole.
E' perciò indispensabile conoscere i sistemi produttivi che garantiscono la qualità di un olio, i sistemi più genuini capaci di fondere tecnologia e tradizione in un binomio indissolubile. A fare la differenza è in primo luogo la qualità delle olive impiegate per la produzione dell'olio e poi i metodi e i tempi di raccolta. Dopo la raccolta le olive vengono sottoposte a processi di molitura, gramolatura e spremitura, tre processi di lavorazione che culminano nell'estrazione dell'olio e nella sua successiva filtrazione che permette di ottenere il prodotto finito. Qualità delle olive e temperature di lavorazione non troppo alte, sono il principale segreto di un olio che mantenga inalterate le proprie caratteristiche originarie nel tempo.
Segnala inesattezza

I PRODUTTORI (1)

Azienda Agricola Acton di Leporano
Azienda Agricola Acton di Leporano
Piazza Minniti 6, 89016, Cannava'  di Rizziconi (RC)

LE RICETTE (1)

http://myfoodwall.blogspot.it/2013/02/maccheroni-homemade-dal-profondo-sud.html