Puoi trovare questo prodotto in Toscana.
Scopri tutti gli altri prodotti della stessa regione.
Questo prodotto fa parte della categoria "Dolci e Gelati".
Scopri tutti gli altri prodotti simili.
Tweet
<

Panficato gigliese
Dolci e Gelati
Questo è un prodotto invernale

Panficato gigliese
StampaCondividiFacebookTwitter
Eatitmilano
Inserito da Eatitmilano - Vai al suo profilo
Eat it! Milano  il 30/11/2012
STORIA
Il Panficato nasce a Giglio Castello –parte fortificata più antica dell'isola - nel XVI secolo dopo che il pirata Cair Heddin, conosciuto in occidente come il Barbarossa, saccheggiò il Giglio, uccidendo e deportandone labmaggior parte della popolazione. I Medici decisero di ripopolare l'isola facendo trasferire al Giglio gente provenienti dal Senese. Gli immigrati reinterpretarono il tradizionale Panforte senese con gli ingredienti che chel'isola offriva, da cui la somiglianza tra questo e il Panficato gigliese.
PRODUZIONE
I fichi messi in ammollo nel vino per 1-2 giorni fino a che non sono impregnati e morbidi, sono poi sminuzzati ed impastati con mandorle, noci, pinoli, buccia d'arancia, uva secca, pezzetti di mele e pere cotte cotte o di altri frutti a seconda della stagione, scaglie di cioccolato fondente e miele. Questi ultimi due, ingredianti pregiati, venivano aggiunti solo occasionalmente.
Il Panficato viene prodotto in casa in occasione delle feste comandate e pressole pasticceria dell'isola.
Segnala inesattezza

I PRODUTTORI (1)

Pasticceria Gelateria Fausto di Pellegrini Fausto & C. snc
Pasticceria Gelateria Fausto di Pellegrini Fausto & C. snc
Via Umberto I° 1, 58012, Isola dei Giglio (GR)