Puoi trovare questo prodotto in Friuli-venezia giulia.
Scopri tutti gli altri prodotti della stessa regione.
Questo prodotto fa parte della categoria "Pasta, Farina e Cereali".
Scopri tutti gli altri prodotti simili.
Tweet
<

Polenta socchievina
Pasta, Farina e Cereali
Questo è un prodotto autunnale ed invernale

Polenta socchievina
StampaCondividiFacebookTwitter
accantoalcamino
IL PRODOTTO
La farina di polenta Socchievina è ottenuta macinando a pietra una specie di mais che è la Socchievina, tipico della Carnia che prende il nome dal paese dell’azienda.
LA STORIA
Il mais coltivato è quello antico dalla tipica colorazione rossa il seme è stato conservato e tramandato di generazione in generazione, purtroppo con l’avvento dei mais ibridi anch’esso ha perso il suo potere germinativo a causa del contatto con questi altri mais. Ci sono voluti due o tre anni per recuperare a pieno la germinabilità e la varietà originale.

Oggi si può, finalmente, riassaporare l' antico sapore di una polenta straordinariamente buona e unica.
LA MACINAZIONE
Le pannocchie, raccolte a mano nei campi, si utilizzano per la semina dell’anno successivo, di esse si usa solo la parte centrale e le estremità vengono scartate.

Il mais raccolto viene essiccato in un essiccatoio verticale a basse temperature cosicché restino inalterate le proprietà dei suoi oli.

La macinazione è a pietra integrale o semintegrale in modo che restano sia i Sali minerali che il germe del mais. Le pietre del mulino sono naturali, del peso di circa 300 Kg l’una con un diametro di 1 m. Il mulino costruito da artigiani Austriaci  in legno massiccio è in grado di macinare 60 Kg l’ora.
QUALITA'
Alla vista e al tatto la farina di polenta Socchievina risulta "farinosa", la consistenza è simile a quella della farina di polenta saracena.

Al gusto risulta cremosa, dal sapore particolare che esalta il mais, direi unica.
METODO DI COLTIVAZIONE
Il metodo di coltivazione utilizzato è biologico talvolta biodinamico senza l’utilizzo di diserbanti ma solo di concimi naturali.

Questo metodo di coltivazione permette sia di rispettare la natura sia che le sostanze nocive non vengano accumulate nella parte esterna, la crusca, rendendo questa farina un prodotto di altissima qualità ed affidabilità.
Segnala inesattezza

I PRODUTTORI (1)

Mazzolini Fiorindo
Mazzolini Fiorindo
Via Vecchio Mulino 8, 33020, Socchieve (UD)

LE RICETTE (4)

http://accantoalcamino.wordpress.com/2011/01/14/macarons-di-polente-cultura-friulana/
http://accantoalcamino.wordpress.com/2010/11/17/anna-cosa-non-farei-senza-di-te-il-brasato-d/
http://accantoalcamino.wordpress.com/2010/06/03/e-per-tetto-un-cielo-di-stelle-le-stelline-di-blanca/
http://accantoalcamino.wordpress.com/2012/12/14/toc-in-braide-intingolo-del-podere-un-piatto-che-e-la-fine-del-mondo/