Puoi trovare questo prodotto anche in Piemonte.
Scopri tutti gli altri prodotti della stessa regione.
Questo prodotto fa parte della categoria "Salumi e Carni".
Scopri tutti gli altri prodotti simili.
Tweet
<

Salame della rosa
Salumi e Carni

Salame della rosa
StampaCondividiFacebookTwitter
Pentole
Inserito da Pentole - Vai al suo profilo
Laura Depalma  il 21/09/2011
CARATTERISTICHE
Salame crudo a grana grossa medio-grande insaccato in budello di miale. E' lungo circa 40 cm e con un diametro che varia dai 6 ai 12 cm e pesa circa 1,2 ai 3,5 kg.
PREPARAZIONE
L'impasto è preparato dal 70% di carni di suino e il restante da lardo, viene macinato e passato con gliglia larga e condito con sale e pepe in grani.
Il tutto viene insaccato nel budello di tipo gentile del maiale e lasciato asciugare in una cella detta paiola per 20 giorni con una temperatura che non superi i 20°.
Nella seconda fase di lavorazione passa nella cella di stagionatura a temperatura più bassa, 10° e umidità più alta.
Il prodotto è pronto per essere consumato dopo 50 giorni di stagionatura e può essere stagionato per 3 mesi successivi.

ZONE DI PRODUZIONE
TIpica della zona del Canavese.
FONTI
http://www.osteriadei5piatti.it
Regione piemonte

Segnala inesattezza

I PRODUTTORI (2)

Battuello Antonio
Battuello Antonio
Via Domenico Viano 26, 10086, Rivarolo canavese (TO)
Bertinatti Ivo
Bertinatti Ivo
via Trieste 26, 10086, Rivarolo Canavese (TO)