Puoi trovare questo prodotto in Liguria.
Scopri tutti gli altri prodotti della stessa regione.
Questo prodotto fa parte della categoria "Salumi e Carni".
Scopri tutti gli altri prodotti simili.
Tweet
<

Salame di Sant'Olcese
Salumi e Carni

Salame di Sant'Olcese
StampaCondividiFacebookTwitter
Lara
Inserito da Lara - Vai al suo profilo
Lara & the Kitchen  il 18/07/2012
COME NASCE
Il salame di Sant'Olcese e' l'insaccato per eccellenza dei genovesi. La sua particolarita' sta nella sua preparazione: e' composto in parti uguali da carni bovine e carni suine entrambe provenienti dal Piemonte, perche' non piu' prodotto localmente. Le carni vengono tagliate tutte a mano e poi passate nel tritacarne, il grasso viene tagliato a cubetti grossi e successivamente viene tutto impastato a mano con vino bianco, aglio in polvere, sale e pepe in grani. Dopo l'insaccatura, mani esperte legano il salame che viene portato in essiccatoi dove bruciano braci di rovere. Qui l'insaccato rimane per qualche giorno per poi finire la stagionatura, non piu' lunga di due-tre mesi, in camere a umidita' e temperatura controllate. Tradizionalmente il Salame di Sant'Olcese viene consumato in primavera tagliato a mano con le fave appena raccolte e il sardo fresco, ma si trova tutto l'anno in commercio.
Segnala inesattezza

I PRODUTTORI (1)

Salumificio Parodi Sant'Olcese
Salumificio Parodi Sant'Olcese
Via Olcese 25 e 63, 16100, Genova (GE)