Puoi trovare questo prodotto anche in Friuli-venezia giulia.
Scopri tutti gli altri prodotti della stessa regione.
Questo prodotto fa parte della categoria "Salumi e Carni".
Scopri tutti gli altri prodotti simili.
Tweet
<

Sbarbot, guanciale speziato e affumicato
Salumi e Carni

Sbarbot, guanciale speziato e affumicato
StampaCondividiFacebookTwitter
Barbara
Inserito da Barbara - Vai al suo profilo
Ricette Barbare  il 29/08/2011
STORIA
Prodotto tradizionalmente da sempre in tutte le zone montane della regione Friuli Venezia Giulia.
PRODUZIONE
Il guanciale suino, rifilato e pulito da parti non proprie (ghiandole e parti del sistema linfatico) viene posto in speziatura per 5 giorni in sale, pepe, aglio in vino, alloro e rosmarino; dopo due giorni di asciugatura, viene posto in affumicatoio. Questa fase di affumicatura ha essenzialmente la funzione di garantire il completamento dell'asciugatura e di dare sapidità particolare nonchè conservabilità migliore. La prima fase di preparazione dei tranci viene eseguita nei locali casalinghi normalmente utilizzati anche per le operazioni connesse alla macellazione dei suini per uso famigliare. La lavorazione avviene sempre in tempi successivi alla macellazione con eventuale detersione e disinfezione dei locali prima di passare da una fase all’altra. Durante la fase di speziatura il prodotto viene conservato in un locale aerato (cantina).

Territorio interessato alla produzione
: Tutti i territori montani del Friuli.
QUALITA'
Guanciale di maiale speziato e affumicato, va consumato affettato finemente  abbinato a pane di segale o pane bianco.

Fonte: Azienda Regionale per lo Sviluppo Rurale del Friuli Venezia Giulia
Segnala inesattezza

I PRODUTTORI (2)

Carnia sapori di Edda & Daniele Rotaris
Carnia sapori di Edda & Daniele Rotaris
Via Caduti 2 Maggio 82, 33025, Ovaro (UD)
Salumi e Sapori Di Timau S.N.C. Di Flavio E Massimo Mentil
Salumi e Sapori Di Timau S.N.C. Di Flavio E Massimo Mentil
Via Maria Plozner Mentil 42, 33026, Paluzza (UD)