Puoi trovare questo prodotto anche in Piemonte.
Scopri tutti gli altri prodotti della stessa regione.
Questo prodotto fa parte della categoria "Latte e derivati del latte".
Scopri tutti gli altri prodotti simili.
Tweet
<

Seirass
Latte e derivati del latte

Seirass
StampaCondividiFacebookTwitter
lucy
Inserito da lucy - Vai al suo profilo
Ti cucino cosi  il 18/12/2011
DESCRIZIONE E UBICAZIONE
Lo SEIRASS o SIRASS è la vera e antichissima ricotta piemontese che si produce limitatamente alla regione nel periodo compreso tra metà ottobre a maggio.

Si narra che nacque in tempi antichissimi proprio per la sovraproduzione di latte di pecora.

Infatti il seirass differisce dalla ricotta normale perchè è formata da latte intero di 80% di pecora e 20% di mucca.

CARATTERISTICHE ORGANOLETTICHE
Si presenta con una pasta morbida, di colore bianco, niveo dall'odore piacevole di latte fresco e sapore dolce, vellutato dato anche dall'aggiunta della panna alla fine della lavorazione.

Si trova principalmente in commercio dentro ad un cono arrotondato di garza, di dimensioni variabili ma con un peso generalmente compreso fra 0,5 e 1 kg, proprio come veniva prodotta nella tenuta di caccia reale del Parco del Gran Paradiso

Per il suo sapore dolce e per la sua consistenza è indicata soprattutto nei dolci.
LAVORAZIONE
Si sottopone il siero a riscaldamento e, raggiunta una temperatura di 40-50 °C, si procede alla rimozione delle particelle di cagliata rimaste in soluzione sottoponendo il liquido ad un movimento vorticoso in modo da favorire la formazione di una massa di cagliata facilmente eliminabile.
Per migliorare il gusto e la struttura della pasta si usa aggiungere al siero in movimento, a più riprese, del latte di vacca o di pecora (5-10%) ed eventualmente una piccola quantità di sale.

Si lascia riposare la massa affinché la latto albumina coagulata affiori in piccoli fiocchi leggeri e che con l’aumento della temperatura si faccia più consistente e compatta.
Sospeso il riscaldamento si lascia affiorare il coagulo e lo si introduce delicatamente in sacchetti di tela o in cestelli di plastica bucherellati nei quali rimane per 10-24 ore a 20-25° C di temperatura.


Segnala inesattezza

I PRODUTTORI (2)

Spaccio della centrale del latte di Alessandria e Asti
Spaccio della centrale del latte di Alessandria e Asti
Via Pisacane 50, 15121, Alessandria (AL)
Longo
Longo
Via Lonardo da Vinci 43, 10086, Rivarolo Canavese (TO)

LE RICETTE (3)

http://www.l-appetito-vien-leggendo.com/2011/12/nata-sotto-il-segno-dei-maya-oo.html
http://www.ticucinocosi.com/2012/05/natural-easy-and-green.html
Inserito da lucy - Ti cucino cosi
http://anastasiagrimaldi.blogspot.it/2014/03/cucchiaini-di-frolla-salata-alle.html