Puoi trovare questo prodotto in Abruzzo.
Scopri tutti gli altri prodotti della stessa regione.
Questo prodotto fa parte della categoria "Condimenti, aromi e spezie".
Scopri tutti gli altri prodotti simili.
Tweet
<

Semi di chia
Condimenti, aromi e spezie

Semi di chia
StampaCondividiFacebookTwitter
fulvia
Inserito da fulvia - Vai al suo profilo
Patate e novelle  il 11/04/2012
UN PO' DI STORIA
Semi di Chia (SalviaHispanica) nativi del Messico, venivano adoperati gia’ dai tempi degli Aztechi, Maya, Inca ed altre popolazioni indigene. Il loro utilizzo era prevalentemente per sostenerli durante le giornate di lavoro forzato e le guerre, si’ perche’ chia vuol dire energia/forza, ma essi erano impiegati anche come offerta durante i cerimoniali religiosi, per curare le ferite di guerra, inoltre estremamente pregiati vennero utilizzati anche come moneta.
Si narra che da questo seme, derivato dalla Salvia Hispanica, gli aztechi traessero la loro forza durante le battaglie e che grazie al chia conquistarono territori e popolazioni fino a formare il grande impero avente in Tenochitlan la sua capitale. Anticamente fu usato come medicina curativa, per alleviare gli stati generali di dolore, per stimolare la secrezione di saliva, per curare le irritazioni della pelle e per disinfettare occhi e ferite. I ricercatori del Sud America, ritengono che i semi di chia, una volta ingeriti, sviluppino all’interno dell’intestino un gel che si traduce in una barriera fisica fra i carboidrati e gli enzimi digestivi che li scompongono, ritardando così la conversione degli stessi carboidrati in zucchero. Questa patina gelatinosa protegge anche il tessuto intestinale da un eventuale attacco batterico. Il beneficio diretto di questo gel è a chiaro appannaggio dei diabetici, ma le proprietà colloidali idrofile dei semi di chia aiutano anche la digestione di tutti gli alimenti.
Una qualità eccezionale di questa semenza, è la sua capacità idrofila, avendola forza di assorbire fino 12 volte il relativo peso nell’acqua; pertanto, oltre a vantare proprietà d’idratazione prolungata, è utile anche per curare gli scompensi causati dal mancato equilibrio elettrolitico.
Il chia è usato anche in gravidanza, durante l’allattamento e la crescita dei bambini per le qualità benefiche riguardanti, lo sviluppo dei tessuti. A tal proposito è somministrato anche agli atleti per una buona rigenerazione dei muscoli.


Segnala inesattezza

I PRODUTTORI (1)

Biogustando
Biogustando
Strada Prati 12/3, 65125, Pescara (PE)

LE RICETTE (1)

http://www.patatenovelle.blogspot.it/2012/06/mangiabevi-con-fragole-e-semi-di-chia.html
Inserito da fulvia - Patate e novelle