Puoi trovare questo prodotto anche in Puglia.
Scopri tutti gli altri prodotti della stessa regione.
Questo prodotto fa parte della categoria "Pane e prodotti da panificazione".
Scopri tutti gli altri prodotti simili.
Tweet
<

Taralli pugliesi
Pane e prodotti da panificazione

Taralli pugliesi
StampaCondividiFacebookTwitter
cervello in pappa
Inserito da cervello in pappa - Vai al suo profilo
Cervelloinpappa  il 30/12/2011
IL PRODOTTO
L'etimologia della parola tarallo è incerta. Che derivi dal latino torrere (abbrustolire), dal greco daratos (sorta di pane) o dal francese toral (essiccatoio), quel che è certo è che sono buoni, anzi buonissimi, e che presentano lo stesso inconveniente delle ciliegie: uno tira l'altro. Molte regioni italiane presentano la propria versione, ma il tarallo pugliese – con buona pace dei campani, che sicuramente non saranno d'accordo – non si batte.
Gli ingredienti sono pochi ma buoni: farina di grano tenero, olio extravergine d'oliva, vino bianco e sale. All'impasto di base si possono aggiungere semi di finocchio, peperoncino, origano, ma quando il tarallo è di buona qualità è nella versione classica che si apprezza maggiormente. Forme e dimensioni variano da panificio a panificio e da famiglia a famiglia (perché in Puglia sono ancora molte le donne che portano avanti la preziosa tradizione della produzione casalinga). Il tarallo pugliese può essere bollito o al forno. Ma intendiamoci, la cottura al forno accomuna entrambe le varianti. La differenza è che il tarallo bollito viene immerso in acqua bollente per qualche minuto prima di passare al forno. Il passaggio della bollitura conferisce al tarallo una lucidità e una croccantezza maggiori rispetto al tarallo che viene cotto direttamente nel forno e che risulta più ruvido d'aspetto e leggermente sabbioso in bocca. 
I taralli si conservano per molto tempo in una busta chiusa. Una volta aperti si possono riporre in una scatola, ammesso che ne siano avanzati. Non dimenticate la scatola aperta, perché all'aria si ammosciano in fretta!
Segnala inesattezza

I PRODUTTORI (3)

Panificio San Lorenzo
Panificio San Lorenzo
Via San Lorenzo 5, 72015, Fasano (BR)
Angelini Oronzo & C.
Angelini Oronzo & C.
via trento 18, 74015, martina franca (TA)
Oropan S.p.A.
Oropan S.p.A.
S.S. 96 km 86,550, 70022, Altamura (BA)

LE RICETTE (2)

http://spizzichiandbocconi.blogspot.it/2010/05/taralli-ai-pomodori-secchi.html
http://www.spadellatissima.com/2012/05/taralli.html